bando velostazioni comuni puglia

Ben 3 milioni di euro per promuovere la mobilità ciclistica e l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto in Puglia. Così la Regione chiama a raccolta idee e progetti per la realizzazione di nuove velostazioni in prossimità delle stazioni ferroviarie, per aumentare la competitività e l’efficienza dei trasporti locali con l’intermodalità bici-treno e bici-bus e ridurre la congestione stradale e il rischio di incidenti. 

Chi può partecipare al bando?

Amministrazioni comunali pugliesi nel cui territorio sia compresa una stazione ferroviaria;

Quali progetti saranno finanziati?

Oggetto di finanziamento è la realizzazione di velostazioni e relativa segnaletica di indicazione.

Contributo massimo per progetto € 300.000

Risorse totali disponibili € 3.000.000

Ciascuna proposta progettuale deve prevedere che la velostazione sia:

  • localizzata all’interno o in prossimità della stazione ferroviaria
  • realizzata utilizzando struttura esistente in disuso e/o da riqualificare; struttura di nuova realizzazione, ivi inclusi i prefabbricati;
  • dotata di soluzioni progettuali atte a garantire l’efficientamento energetico, edilizia sostenibile, produzione di energia da fonti rinnovabili per l’autoconsumo; installazione di corpi illuminanti dotati di sensori di luce solare per l’autoregolazione in funzione della luce diurna;
  • dotata di spazi adibiti al deposito di cicli e agli ausili per la mobilità urbana di persone con disabilità; punti per la ricarica elettrica dedicata alle biciclette; almeno un’area da destinare a ciclofficina per la riparazione dei velocipedi e degli ausili per la mobilità urbana di disabili;
velostazione finanziabile bando dimcar

 

Vuoi ricevere in anteprima le news Dimcar? Iscriviti alla newsletter!

Per preventivi e approfondimenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.